HOME PAGE NEWS LETTER FORUM CONTATTACI INFORMAZIONI LINK UTILI

RUOTE SICURE
  • Galleria Immagini
  • Il progetto
  • La didattica
  • Figure professionali
  • Istituti scolastici
  • Giornalino on-line
  • Area Riservata
  • MANIFESTAZIONE
  • Concorso a premi
  • CORSI EDUCATORI STRADALI
  • Corsi di formazione
  • INIZIATIVE
  • Crescere in Sicurezza
  • Progetto di vita
  • Proposte Regione
  • Manuale Sicurezza Stradale
  • La sicurezza non č un limite
  • NOTIZIE UTILI
  • Approfondimenti
  • 10 regole d'oro
  • Il casco
  • Il ciclomotore
  • Vivere la strada
  • News
  • Dodici buoni consigli per una guida sicura
  • Modifica nuovo codice della strada
  • www.lautoscuola.it
  •  

    Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti

    Powered by


    P.IVA 13373850158
    INIZIATIVE DELLA REGIONE
    Tratto dal mensile della Regione Lombardia
    "TRASPORTI in LOMBARDIA" n.21 novembre 2003

    SCUOLA - SICURI IN MOTORINO

    Ecco il progetto della Regione per attivare corsi pratici e gratuiti per guidare i motorini.

    Il Ministero ha reso infatti obbligatoria la patente per i ciclomotori ma non ha previsto le prove pratiche.

    La Regione dunque ha ampliato il programma e attiverā su tutto il territorio regionale 2.000 corsi per 20.000 ragazzi dai 14 ai 16 anni, con prove con istruttori di guida all'interno di piste chiuse alla normale circolazione stradale ma con tutte le caratteristiche di una strada vera, segnaletica verticale e orizzontale compresa.

    Casco, vestiario protettivo adeguato e una speciale copertura assicurativa stipulata per l'occasione tuteleranno gli allievi.

    Alla prova pratica č affiancata la consulenza di uno psicologo, che aiuterā i ragazzi nel passaggio da utente debole a utente motorizzato e responsabile.

    Per questa iniziativa , che partirā dalla primavera del 2004 la Regione ha " vinto" anche 450.000 euro del Ministero delle attivitā Produttive partecipando a un bando per progetti di tutela del consumatore.

    << Indietro    Avanti >>

    Trova la tua Autoscuola per il "Patentino"