HOME PAGE NEWS LETTER FORUM CONTATTACI INFORMAZIONI LINK UTILI

RUOTE SICURE
  • Galleria Immagini
  • Il progetto
  • La didattica
  • Figure professionali
  • Istituti scolastici
  • Giornalino on-line
  • Area Riservata
  • MANIFESTAZIONE
  • Concorso a premi
  • CORSI EDUCATORI STRADALI
  • Corsi di formazione
  • INIZIATIVE
  • Crescere in Sicurezza
  • Progetto di vita
  • Proposte Regione
  • Manuale Sicurezza Stradale
  • La sicurezza non č un limite
  • NOTIZIE UTILI
  • Approfondimenti
  • 10 regole d'oro
  • Il casco
  • Il ciclomotore
  • Vivere la strada
  • News
  • Dodici buoni consigli per una guida sicura
  • Modifica nuovo codice della strada
  • www.lautoscuola.it
  •  

    Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti

    Powered by


    P.IVA 13373850158
    INIZIATIVE DELLA REGIONE
    Relazione dell'iniziativa Crescere in Sicurezza, una collaborazione fra Regione Lombardia e UNASCA, svoltasi a Sondrio il 13 e 14 febbraio 2004

    CRESCERE IN SICUREZZA

    Provincia coinvolta: Sondrio

    Sede dell'intervento: Scuola || circolo didattico, via Vanoni, 37-Sondrio
    Date : 13 febbraio 2004; 14 febbraio 2004

    Psicologhe formatrici:

    • Laura Testa (P.A.S.S.)
    • Paola Comuzzi (P.A.S.S)
    Intervento :

    Incontri di formazioni con:
    • insegnanti della scuola materna
    • insegnanti del primo ciclo della scuola elementare
    • istruttori ed insegnanti delle autoscuole
    Presenti :

    12 insegnanti della scuola materna e del primo ciclo della scuola elementare
    5 istruttori ed insegnanti delle autoscuola

    Argomenti trattati:

    La psicologia della sicurezza viaria
    • il fattore umano causa di incidente
    • processi cognitivi
    • io come utente della strada
    I cicli evolutivi e la sicurezza stradale:
    • cicli evolutivi ed interiorizzazione della norma
    • cicli evolutivi e saicurezza stradale
    • metodologie per un progetto di sicurezza stradale
    • progettazione incontri con gli alunni


    La partecipazione degli insegnanti č stata attiva e produttiva per tutta la durata del corso degli incontri.
    Le risposte al lavoro svolto sono state positive e sono stati formalizzati gli steps successivi per la prosecuzione del progetto.
    E' stato individuato un insegnante referente che calendarizzi gli incontri con gli alunni e un rappresentante delle autoscuole che completi il calendario con gli abbinamenti con gli istruttori e gli insegnanti per lo svolgimento degli incontri. il lavoro verra' documentato da parte degli insegnanti con fotografie.
    E' stato inoltre stabilito che verrā svolto l'incontro di sensibilizzazione con i genitori al termine del lavoro con le classi e un ulteriore incontro con gli insegnanti al termine delle ultime due fasi del progetto.
    Le psicologhe eseguiranno la supervisione di tutto il lavoro.


    << Indietro   

    Trova la tua Autoscuola per il "Patentino"